Il Progetto “PI.LO.TI. Piemonte Lombardia Ticino in rete” finanziato sul programma di cooperazione transfrontaliera Italia Svizzera (Ex Interreg) vede la Camera di Commercio del Verbano Cusio Ossola in qualità di capofila di parte italiana e SUPSI – Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana capofila di parte elvetica e come partner di progetto la Camera di Commercio di Varese.

L’origine del progetto è legata alla notevole attenzione al lavoro ed all’occupazione che capofila e partner del progetto hanno da decenni, anche condividendo interventi ed azioni.
L’integrazione fra le due aree di confine italiana e svizzera è parziale e in parte squilibrata. PI.LO.TI. punta a riequilibrare i rapporti tra le due aree di confine. Cerchiamo insieme maggiori opportunità sulla base di una maggiore reciprocità.

Il progetto ha come obiettivo principale il lavoro e vuol far crescere le opportunità di lavoro per chi risiede e opera nell’area svizzera ed italiana coinvolta dal progetto. All’interno del progetto sono nate reti d’imprese transfrontaliere, e Plast Network è una di queste.

I Servizi offerti da Pi.Lo.Ti
• Informare = sportelli informativi e incontri di aggiornamento/formazione
• Fare incontrare = incontri tra imprese e professionisti in Ticino, Verbano Cusio Ossola e Varese
• Dare visibilità = sito web (da marzo 2014).

Beneficiari
Imprese e professionalità del Canton Ticino e delle provincie italiane di Verbano Cusio Ossola e Varese possono aderire a PI.LO.TI. Camere di commercio, Supsi, Regione Piemonte, Regione Lombardia e il Programma operativo di collaborazione transfrontaliera Italia Svizzera Interreg hanno deciso di investire per progettare e realizzare PI.LO.TI.
I servizi offerti, per tutta la durata del progetto, sono gratuiti.

www.piloti.net

 

 

logo_affiancati-all-def